Le criptovalute sono un’alternativa digitale all’uso di carte di credito o contanti per effettuare pagamenti quotidiani in diverse situazioni. Continua a crescere come alternativa praticabile ai metodi di pagamento tradizionali, ma deve ancora diventare più stabile prima di essere pienamente accolta dalla gente comune. Vediamo alcuni dei numerosi vantaggi dell’utilizzo delle criptovalute:

Frodi – qualsiasi problema di frode è ridotto al minimo perché le criptovalute sono digitali e possono impedire un pagamento inverso o contraffatto. Questo tipo di azione può essere un problema con altre opzioni di pagamento tradizionali, come la carta di credito, a causa dei charge-back.

Furto d’identità – non è necessario fornire informazioni personali che possono portare al furto d’identità quando si utilizzano le criptovalute. Se si utilizza una carta di credito, il negozio riceve molte informazioni relative alla linea di credito, anche per una transazione molto piccola. Inoltre, il pagamento con carta di credito si basa su una transazione di tipo pull, in cui viene richiesto un importo specifico da un conto. Con un pagamento in criptovaluta, la transazione si basa su una transazione push, che dà al titolare del conto la possibilità di inviare solo l’importo esatto dovuto senza ulteriori informazioni.

Uso versatile – un pagamento in criptovaluta può essere facilmente effettuato per rispettare determinati termini. È possibile creare un contratto digitale per subordinare un pagamento al completamento in una data futura, fare riferimento a fatti esterni o ottenere l’approvazione di terzi. Anche in presenza di un contratto speciale, questo tipo di pagamento è comunque molto veloce ed efficiente.

Facile accesso – l’uso delle criptovalute è ampiamente disponibile per chiunque abbia accesso a Internet. Si sta diffondendo molto in alcune parti del mondo, come in Kenya, dove quasi 1/3 della popolazione utilizza un portafoglio digitale tramite il servizio di microfinanza locale.

Commissioni ridotte – è possibile completare una transazione in criptovaluta senza dover pagare commissioni o spese aggiuntive. Tuttavia, se si utilizza un portafoglio digitale o un servizio di terze parti per custodire la criptovaluta, è probabile che venga addebitato un piccolo costo.

Commercio internazionale – questo tipo di pagamento non è soggetto a tasse, spese di transazione, tassi di interesse o tassi di cambio specifici per ogni Paese, il che rende possibile completare trasferimenti transfrontalieri con relativa facilità.

Adattabilità – con quasi 1200 tipi di criptovaluta unici nel mercato globale, ci sono molte opportunità di utilizzare un metodo di pagamento che corrisponda alle esigenze specifiche. Anche se ci sono molte opzioni per utilizzare le monete per l’uso quotidiano, ci sono anche quelle destinate a un uso specifico o in un particolare settore.

Share.

Leave A Reply

Exit mobile version