Mentre il prezzo di Ethereum (ETH) è sceso sostanzialmente da quando The Merge è entrato in funzione la scorsa settimana, la sua attività di rete è aumentata. I dati di Glassnode mostrano che il numero totale di transazioni ETH (media mobile a 7 giorni) ha raggiunto ieri 47.982, il livello più alto in un mese.

Il 14 agosto Ethereum ha superato il livello di prezzo di 2.000 dollari per la prima volta in tre mesi. Tuttavia, da allora il prezzo della seconda criptovaluta più importante al mondo è crollato di circa il 35%. Solo negli ultimi cinque giorni, ETH è sceso di oltre il 20%.

L’aumento del numero di transazioni di Ethereum in tutta la rete dimostra che l’attività complessiva è aumentata. Martedì scorso, in un trasferimento massiccio di criptovalute, un importante indirizzo di Ethereum ha spostato 250.000 monete per un valore di oltre 338 milioni di dollari alla borsa digitale Binance.

“Il prezzo di ETH è sceso sotto il recente livello di supporto di 1.400 dollari, ma c’è una lotta di mercato molto più ampia in gioco che sta distraendo gli investitori da miglioramenti significativi della rete. La volatilità dei prezzi delle criptovalute è dovuta a fattori macroeconomici importanti che sfuggono al suo controllo, allo stesso modo in cui i titoli azionari stanno sperimentando una significativa flessione”, ha commentato Simon Peters, analista di mercato di eToro.

Aggiornamento della rete

L’aggiornamento della rete di Ethereum ha reso l’ETH più efficiente dal punto di vista energetico, ma ha aumentato la volatilità delle tariffe del gas.

“Il calo del valore di ETH negli ultimi giorni sarà additato come prova del fallimento e dell’eccessivo clamore della fusione, ma come ogni investimento e mercato, non sarà giudicato sulla base di una piccola istantanea della performance. Il Merge è stato un cambiamento intrinsecamente a lungo termine del modo in cui la rete Ethereum è governata e di come utilizza le sue risorse. La promessa di un cambiamento miracoloso in una notte è un anatema per uno sviluppo sostenibile a lungo termine e dovrebbe essere trattata con cautela da tutti gli investitori che la osservano”, ha osservato Peters.

Mentre il prezzo di Ethereum (ETH) è sceso sostanzialmente da quando The Merge è entrato in funzione la scorsa settimana, la sua attività di rete è aumentata. I dati di Glassnode mostrano che il numero totale di transazioni di ETH (media mobile a 7 giorni) ha raggiunto ieri 47.982, il livello più alto in un mese.

Il 14 agosto, Ethereum ha superato il livello di prezzo di 2.000 dollari per la prima volta in tre mesi. Tuttavia, da allora il prezzo della seconda criptovaluta più importante al mondo è crollato di circa il 35%. Solo negli ultimi cinque giorni, ETH è sceso di oltre il 20%.

L’aumento del numero di transazioni Ethereum in tutta la rete dimostra che l’attività complessiva è aumentata. In un massiccio trasferimento di criptovalute avvenuto martedì, un importante indirizzo di Ethereum ha spostato 250.000 monete per un valore di oltre 338 milioni di dollari alla borsa digitale Binance.

“Il prezzo di ETH è sceso al di sotto di un recente livello di supporto di 1.400 dollari, ma c’è una lotta di mercato molto più ampia in gioco che sta distraendo gli investitori da miglioramenti significativi della rete. La volatilità dei prezzi delle criptovalute è dovuta a fattori macroeconomici importanti che sfuggono al suo controllo, allo stesso modo in cui i titoli azionari stanno sperimentando una significativa flessione”, ha commentato Simon Peters, analista di mercato di eToro.

Aggiornamento della rete

Se da un lato l’aggiornamento della rete di Ethereum ha reso l’ETH più efficiente dal punto di vista energetico, dall’altro ha aumentato la volatilità delle tariffe del gas.

“Il calo del valore di ETH negli ultimi giorni sarà additato come prova del fallimento e dell’eccessivo clamore della fusione, ma come ogni investimento e mercato, non sarà giudicato sulla base di una piccola istantanea della performance. Il Merge è stato un cambiamento intrinsecamente a lungo termine del modo in cui la rete Ethereum è governata e di come utilizza le sue risorse. La promessa di un cambiamento miracoloso in una notte è un anatema per uno sviluppo sostenibile a lungo termine e dovrebbe essere trattata con cautela da tutti gli investitori che la osservano”, ha osservato Peters.

Share.

Leave A Reply

Exit mobile version