L’organizzazione no-profit Stellar Development Foundation ha annunciato l’ingresso in un nuovo comitato consultivo della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti.

Secondo il comunicato dell’azienda dichiarazioneSDF sarà una delle quattro organizzazioni focalizzate sulle criptovalute presenti al Global Markets Advisory Committee (GMAC), uno dei cinque comitati consultivi attivi supervisionati dalla CFTC. L’azienda dietro la blockchain Stellar si unirà ai rappresentanti degli operatori finanziari tradizionali, tra cui J.P. Morgan, Goldman Sachs e BlackRock.

Il ruolo di SDF in GMAC

Poiché SDF rappresenta l’industria blockchain nel GMAC, la fondazione prevede di concentrarsi sui protocolli di livello 1 e sulle rimesse. L’organizzazione prevede inoltre di evidenziare il ruolo delle stablecoin nei mercati degli asset digitali e i casi d’uso reali come parte del comitato.

Nella dichiarazione, SDF ha affermato di essere entusiasta di unirsi ai numerosi attori della finanza tradizionale nel nuovo comitato della CFTC. Ritiene inoltre che il GMAC rappresenterà un’opportunità per la finanza tradizionale e la blockchain di trovare prospettive di integrazione per garantire l’integrità e la competitività dei mercati statunitensi.

“Dopo un attivo 2022, l’impegno di SDF con le agenzie governative è più critico che mai. La nostra inclusione nel GMAC della CFTC è un’ulteriore opportunità per spingere il settore verso l’adozione mainstream. Non vedo l’ora di lavorare sotto la guida del commissario Pham e di avere la possibilità di rappresentare la tecnologia blockchain e il nostro settore”.

Oltre a SDF, tra i membri figurano funzionari della Camera del Commercio Digitale, di Uniswap Labs e di CoinFund.

Le funzioni di GMAC

Il GMAC ha il compito di guidare la CFTC su questioni relative “all’integrità e alla competitività” dei mercati statunitensi e delle imprese nazionali impegnate in attività globali. Le sfide normative dei mercati globali sono anche alcuni degli aspetti dei mercati globali per i quali il comitato è tenuto a formulare raccomandazioni all’agenzia di vigilanza.

Anche la definizione di standard internazionali per la regolamentazione dei mercati dei futures, degli swap, delle opzioni e dei derivati, nonché degli intermediari, rientra tra le competenze del GMAC. I suoi membri comprendono infrastrutture del mercato finanziario, partecipanti al mercato, utenti finali, fornitori di servizi e autorità di regolamentazione.

Caroline Pham, commissario della CFTC, è il nuovo sponsor del GMAC. Recentemente è stata rivelato che la prima riunione sotto il suo patrocinio sarà dedicata a questioni organizzative.

Share.

4 commenti

Leave A Reply

Exit mobile version